Ultimo aggiornamento:
27 dicembre 2016
Oggi è:



Perché www.parkinson-italia.info?

Questo sito si propone di fornire supporto ed informazioni alle persone con Parkinson ed alle loro famiglie.
A tal fine:
- mette a disposizione la consulenza specialistica di un neurologo,
- fornisce la possibilità di eseguire on-line, a casa, gli esercizi di ginnastica riabilitativa motoria.
Sono inoltre a disposizione:
- un Forum riservato,
- un motore di ricerca interno al sito,
- gli indirizzi delle Associazioni Parkinson in Italia,
- tutto il Parkinson dalla "A" alla "Z",
- riferimenti utili per reperire informazioni
sulla malattia di Parkinson. Oltre 40 siti di vostro interesse, suddivisi in cinque categorie: Associazioni, Informazioni e strutture specialistiche, Periodici e monografie, Riferimenti all'Estero, Varie.


L'angolo dei camici bianchi.


Scrivete allo specialista
, vi risponderà on-line.

Le 385 risposte del neurologo:
Leggi.


IndiceMedico
Il portale che tratta di Informatica Medica e della Informazione di Qualità in Medicina.
 

Corso ECM

XV° CORSO DI AGGIORNAMENTO
TEORICO-PRATICO
DI NEUROFISIOLOGIA

"Protocolli e linee guida
in elettroneuromiografia"

15-16-17 giugno 2015
Centro Congressi - West Garda Hotel
Padenghe del Garda (BS)

Informazioni




Il Forum sul Parkinson è disponibile per parlare tra di noi delle questioni di nostro interesse, in un ambiente riservato e protetto.

Cerca i documenti sul morbo di Parkinson.
Circa 300 documenti sul Parkinson memorizzati in questo sito.
Cerca




Le numerose Associazioni
dei malati di Parkinson in Italia
fanno riferimento a due distinti raggruppamenti:


-
Associazione Italiana Parkinsoniani
-
Parkinson Italia

Per trovare l'Associazione Parkinson a te più vicina clicca sui nomi dei due raggruppamenti.x



Esercizi di riabilitazione motoria per il Parkinson















La ginnastica riabilitativa per il Parkinson

l'unica ginnastica riabilitativa on-line
per il Parkinson
La ginnastica riabilitativa per il Parkinson
LA GINNASTICA ON-LINE E' ORA DISPONIBILE
IN 9 LINGUE!

La versione in lingua ceca è stata richiesta da una Associazione Parkinson della Repubblica Ceca, che ha effettuato la traduzione.



"A real workout"!
La recensione di e_gym sul magazine
EPDA Plus (Winter 2006).

Clicca sull'immagine per ingrandirla e leggere la recensione.

Il logo di e_gym è stato realizzato da Chiu Man
dell'EPDA (European Parkinson's Disease Association).

Vai alle statistiche di e_gym

.



Diagnosi e terapia della malattia di Parkinson.

E' stata presentata il 27 maggio 2013 a Roma questa linea guida, promossa dalla Lega italiana per la lotta contro la malattia di Parkinson, le sindromi extrapiramidali e le demenze (LIMPE) e dall'Istituto superiore di sanità (ISS).
La guida rappresenta il primo innovativo documento con una serie di raccomandazioni, orientate verso la pratica clinica corrente e la sanità pubblica, sugli aspetti diagnostici, farmacologici, riabilitativi e chirurgici relativi alla malattia di Parkinson,
Una raccomandazione specifica riguarda il trattamento a base di cellule staminali.

Dalla malattia all'invalidità. Quali diritti.
Una guida per conoscerli.



Il magazine EPDAPLUS in italiano
è ora disponibile su questo sito. Vai.


The articles have been provided with the kind permission of the European Parkinson’s Disease Association.
Gli articoli sono stati forniti per gentile concessione dell’EPDA.

XXXLettera aperta ai parkinsoniani

Le ultime notizie da Internet.

DICEMBRE 2016
Un gruppo di ricercatori ha messo a punto un test biochimico per la diagnosi della malattia di Parkinson (PD) utilizzando una tecnologia che rileva gli oligomeri malripiegati (misfolded) di alfa-sinucleina (alfaSyn) nel liquido cerebrospinale (CSF). La tecnica è descritta online su “JAMA Neurology” in uno studio in cui gli autori dimostrano che tale test è efficace, obiettivo e non invasivo per la diagnosi del PD.
(Pharmastar.it) 18 dicembre 2016

Il morbo di Parkinson potrebbe manifestarsi e progredire a partire dall'intestino. È questa la teoria sviluppata in uno studio compiuto da un team di ricercatori statunitensi che potrebbe cambiare l'approccio a una patologia ancora incurabile. La ricerca, pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica “Cell”, ha permesso di ipotizzare che i disordini neurologici sarebbero generati direttamente da alcuni batteri presenti nel microbiota intestinale, che è l'insieme dei microorganismi simbiontici che si trovano nel tubo digerente dell'uomo.
(SkyTG24) 3 dicembre 2016

I ricercatori del Karolinska Institute e del Ludwig Institute for Cancer Research della Lund University, in Svezia, hanno compiuto un passo decisivo verso la cura del morbo di Parkinson tramite neuroni derivati da cellule staminali. I ricercatori svedesi sono riusciti a tracciare e guidare in maniera affidabile e riproducibile la maturazione di cellule staminali in neuroni che producono dopamina, come quelli che degenerano nel morbo di Parkinson. I risultati dello studio svedese sono stati pubblicati su Cell Stem Cell.
(blastingnews.com) 3 novembre 2016

Un network di eccellenza che riunisce tutti i centri italiani di maggior livello qualitativo nella ricerca e nella cura del Parkison. È quello creato dal Fresco Institute Italia (Fii), nato un anno fa a Firenze come gemello del Fresco Institute della New York University. La rete, di cui al momento fanno parte 5 centri, è il risultato di una selezione operata in base ai criteri della National Parkinson Foundation (Npf), ritenuta dalla comunità scientifica un modello da seguire nella cura della malattia.
(ANSA) 3 novembre 2016

Il morbo di Parkinson spaventa e non poco, ma esistono dei sintomi che possono essere individuati almeno dieci anni prima e migliorare sensibilmente la situazione del paziente. Ecco di cosa si tratta.
(scienza.studionews24.com) ottobre 2016

Parkinson, difficoltà dopo la diagnosi: Un anno di depressione è normale. Sottovalutato l’impatto emotivo della malattia. Bene, invece, la condivisione delle informazioni e il confronto tra malati.
(Corriere della Sera) 26 ottobre 2016

Parkinson, discinesia indotta da L-dopa ridotta da amantadina once-daily a lento rilascio. Nel trial di fase 3 EASE LID – i cui risultati sono stati esposti al 4th World Parkinson Congress a Portland (Oregon, USA) - una formulazione sperimentale di amantadina cloridrato a rilascio prolungato (ER) ha portato a una riduzione statisticamente significativa della discinesia indotta da levodopa (LID) e del tempo “off”, ed è risultata ben tollerata.
(pharmastar.it) 22 ottobre 2016

Pet-therapy contro il Parkinson: in azione due cagnoline. Risultati positivi per tremore e rigidità. Il percorso pilota riguarda pazienti over 70 anni affetti da Parkinson con livello intermedio di gravità e impegnati in attività di riabilitazione e recupero funzionale presso l'ospedale geriatrico di Ancona.
(ANSA) 6 ottobre 2016

Individuare malattie come Alzheimer e Parkinson prima che si manifestino con i loro tipici campanelli d’allarme. E’ la promessa di un test preclinico ideato e validato dai ricercatori del Centro della complessità e dei biosistemi dell’università degli Studi di Milano, che l’hanno descritto su ‘Physical Review Applied‘.
(meteoweb.eu) 20 settembre 2016

Parkinson. Alcune varianti genetiche ne accelerano la progressione. Mutazioni e polimorfismi del gene GBA, deputato alla produzione dell’enzima glucocerebrosidasi, potrebbero influenzare la progressione e i sintomi della malattia di Parkinson. Questo è quanto emerge dai risultati del Cognitive Genetics Consortium PD degli USA.
(quotidianosanità.it) 2 settembre 2016

Un nuovo test effettuato sugli occhi, economico e non invasivo, potrebbe aiutare i medici a diagnosticare il morbo di Parkinson prima dell’insorgenza dei sintomi che solitamente compaiono solo dopo che le cellule del cervello sono state danneggiate.
(galileonet.it) 26 agosto 2016

Una nuova riabilitazione in telemedicina per chi è affetto da malattia di Parkinson allo stadio iniziale: è l’obiettivo di un progetto di ricerca, denominato TelePark, presentato oggi alla stampa dall’IRCCS Maugeri di Veruno (Novara). Lo hanno illustrato il responsabile scientifico, direttore della Unità Operativa di Neurologia Riabilitativa, Fabrizio Pisano, il direttore dell’Istituto, Bruno Balbi, e il vicedirettore generale di Fondazione Maugeri, Paolo Migliavacca.
(Insalutenews.it) 4 luglio 2016

Una nuova piattaforma digitale per la corretta alimentazione delle persone affette da Malattia di Parkinson. Il sito internet http://www.MyPerfectDish.eu è un portale indirizzato a persone affette da malattia di Parkinson e ai loro caregivers contenente utili informazioni per una corretta alimentazione.
(Adnkronos) 21 giugno 2016

Scoperto un terzo gene che causa il morbo di Parkinson. Importante scoperta dei ricercatori della Northwestern University che hanno individuato in una famiglia un gene mutato in grado di causare il morbo di Parkinson. Sale così a tre il numero di geni sicuramente correlati in maniera causale alla malattia. Quello appena scoperto, influenza una proteina situata nelle vescicole sinaptiche che contengono dopamina. Importanti le ricadute sulla diagnosi e su una possibile nuova generazione di terapie.
(Quotidiano Sanità) 6 giugno 2016

Morbo di Parkinson: ecco i sintomi che lo segnalano fino a 10 anni prima.
(Centro Meteo Italiano) 2 giugno 2016

Un’analisi della saliva per la diagnosi del Parkinson. In bocca è presente l’alfa-sinucleina, la cui riduzione è correlata in modo proporzionale alla gravità del quadro motorio. Prima si misurava solo con una puntura lombare.
(Corriere della Sera) 8 maggio 2016

Altre notizie da Internet

Anni :
2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010 2009
2008 2007 2006 2005 2004 2003 2002

Tutto sulla malattia di Parkinson.
Il Parkinson dalla 'A' alla 'Z'.
- La malattia - Che cos'è la malattia di Parkinson, come si manifesta, i sintomi principali.
- La malattia - Informazioni epidemiologiche, fattori di rischio
-
Sintomi -Tremore, bradicinesia, rigidità, la diagnosi
- Terapia - Farmaci, dosaggio, ospedalizzazione, levodopa, sinemet, .....
- Principi attivi e farmaci - Le linee guida, i farmaci dopaminoagonisti ed anticolinergici, l'apomorifina, le prospettive terapeutiche, .....
- Neurochirurgia - Il ruolo del neurologo nella terapia chirurgica della malattia di Parkinson, impianto di stimolazione, Centri di riferimento, .....
- Problemi non motori - Problemi urologici, stipsi, ipotensione ortostatica, disturbi psicotici, depressione, disturbi del sonno, disturbi sessuali, .....
- Sostegno psicologico - Il ruolo del Medico di Medicina Generale, la dimensione psicologica del malato di Parkinson, la malattia di Parkinson nella famiglia, un anno con i familiari, il rapporto medico-paziente nella malattia di Parkinson, .....
- La corretta alimentazione nella malattia di Parkinson - Una dieta speciale, consigli sulla Levodopa, il soprappeso nei malati, la dieta bilanciata.
- Fisiochinesi nella malattia di Parkinson - Sintomi e fisiocinesiterapia, esempi di esercizi di livello 1, consigli per le attività di tutti i giorni.
- Problemi di parola e di deglutizione nella malattia di Parkinson - Problemi della parola, problemi di deglutizione, suggerimenti per migliorare la comunicazione.
- Assistenza infermieristica - Consigli per chi assiste il malato, vivere e non solo sopravvivere, la cura di sé.
- Agevolazioni per i disabili - Agevolazioni fiscali, agevolazioni per il settore auto, altre agevolazioni.
- Le agevolazioni - Economiche, territoriali, fiscali, .....
- In questo stesso sito puoi ricavare utili elementi conoscitivi dalle domande/risposte del prof. Renzo Bassi, Primario Emerito di Neurologia e Specialista Neurologo esterno dell'ASL 22 del Veneto - Bussolengo Verona.
Se non riesci a trovare la risposta che cerchi, scrivi direttamente al prof. Renzo Bassi cliccando qui.
- Puoi anche effettuare ricerche sui circa 500 documenti sul Parkinson presenti in questo sito.
-
Le Associazioni Parkinson in Italia
- Indirizzi utili

Scrivete al Vostro web-master!
Per qualsiasi questione e per comunicare Vostri giudizi, impressioni e suggerimenti sul sito.

© Studio di Informatica
Ogni materiale pubblicato sul sito è di nostra proprietà.
La riproduzione totale o parziale, in ogni forma, di quanto contenuto nelle pagine di questo sito è vietata
senza nostro esplicito consenso scritto.
E' soltanto concessa la stampa e la memorizzazione per uso strettamente personale.
Ogni comportamento che non tenga conto di questo avviso costituisce una violazione alla legge sul Copyright
e potrà essere perseguito nelle sedi appropriate.